Biografia

Dopo gli studi in Ingegneria Termo-meccanica e un periodo di ricerca al “Von Karman Institute” di Bruxelles, frequenta l’Atelier di Teatrodanza presso la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano.

Dal 2010 viene a contatto con danzatori e coreografi di fama internazionale – Lisa Kraus ed Elena Demyanenko (Trisha Brown Dance Company), Cristina Morganti, Julie Anne Stanzak, Juliana Neves e Quan Bui Ngoc (Les Ballets C de la B), Cristina Rizzo, Masaki Iwana, Gabriela Carrizo (Peeping Tom) e Yasmine Hugonnet. Prosegue la sua formazione come performer seguendo il percorso “IFA – Inteatro” con Idoia Zabaleta, Geraldine Pilgrim, Iris Karayan e Claudia Dias. Con quest’ultima approfondisce anche successivamente la pratica dell’RTC Method.

Nell’estate 2014 segue la “Choreografic Research Week” al festival B-motion di Bassano del Grappa.

Dal 2012 inizia una collaborazione con la Compagnia di Danza Enzo Cosimi ed è interprete in due suoi spettacoli : “Calore” e “Welcome to My World”.

Parallelamente all’attività di danzatore intraprende un proprio percorso autoriale alla ricerca di un codice personale che metta in relazione la performance art e la danza contemporanea. Partecipa con il suo primo assolo “Emily” al “Concorso Internazionale di Danza Out d’autore Salicedoro” (primo premio e “Premio Armunia”) e nel 2014 viene selezionato dalla rete Anticorpi XL per la Vetrina della Giovane Danza con “Siegfried”. Il suo nuovo lavoro “Paradise” viene presentato in anteprima al Danae Festival 2015.